Inter, Mazzarri alla Rai: «Dobbiamo fare tanta strada»

© foto www.imagephotoagency.it

Mazzarri non aveva mai vinto al Massimino in Serie A

SERIE A CATANIA INTER MAZZARRI- Si è conclusa pochi minuti fa la partita dello stadio Angelo Massimino di Catania tra i padroni di casa del Catania e l’Inter valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2013-14. Ai microfoni de La Domenica Sportiva poco dopo il fischio finale ha parlato il mister nerazzurro Walter Mazzarri.

LE PAROLE DI MAZZARRI – Ecco cosa ha dichiarato: «Certe cose mi sono piaciute, altre meno. Facciamo ancora delle ingenuità che possono costare dei punti, poi abbiamo ancora retaggi dell’anno scorso da sconfiggere. A me piace che i miei giocatori tengano la palla, poi dipende da tante cose. Poche volte ho avuto la possibilità di scegliermi la squadra, il mio gioco è cucito addosso ai giocatori che ho a disposizione. Questi ragazzi hanno dimostrato che hanno qualità, bisogna alternare ripartenze veloci alla gestione del possesso. In base alle miei idee dico ai miei cosa devono fare, Jonathan ha qualità e ha puntato spesso l’uomo. 3-5-1-1 modulo base? C’era bisogno di automatizzare. Far giocare Alvarez in una certa poisizione può aiutare e creare spazi, poi dobbiamo saper alzare gli esterni. C’è ancora strada da fare».