Inter, Ranocchia: «Siamo squadra operaia, Guarin…»

© foto www.imagephotoagency.it

INTER RANOCCHIA GUARIN – Andrea Ranocchia è uno dei simboli della nuova Inter targata Walter Mazzarri, capace di subire due soli gol in avvio di campionato e di piazzarsi al secondo posto dopo cinque giornate. Il difensore centrale nerazzurro, intervistato dai colleghi di Sky Sport il giorno dopo la vittoria sulla Fiorentina, ha parlato anche della reazione di Fredy Guarin, il quale se l’è presa con i tifosi dell’Inter dopo la sostituzione.

OPERAI E BELLI – «La nostra è una squadra lavoratrice – ha esordito Ranocchia – . Lavoriamo molto ed è giusto così. Un’annata diversa? Preferisco dirlo alla fine. Per il momento è partita bene. La reazione di Guarin? Il mio consiglio è quello di stare tranquillo. E’ un grande giocatore, qualche fischio può dispiacere. Ha chiesto scusa, è un bravo ragazzo e si era un attimo surriscaldato. Io una bandiera del futuro? Nelle difficoltà di questi anni mi sono forgiato come interista, spero di poter ripagare l’affetto.»