Inter, Stankovic: “Fiero di questa maglia”

© foto www.imagephotoagency.it

Stankovic, centrocampista neroazzurro, parla ai microfoni di Inter Channel in un’intervista in onda all’interno di Zona Mista e in replica nelle prossime edizioni del tg.Ã? Dejan, con l’Inter hai attraversato momenti belli e meno belli: questo è quello nel quale la palla prende sempre il verso sbagliato, c’è anche un pizzico di questa casualità  in tutto questo vero? “Si c’è anche questo, c’è un po’ di sfortuna nonostante tutta la situazuone negativa che da due settimane è venuta fuori. Non possiamo nascondere si tratti di un momento difficile, ma abbiamo esperienza, un gruppo di giocatori che ne hanno visite tante, situazioni bellissime e difficilissime e prima o poi se ne esce. L’importante è essere uniti, sapere quanto è importante quanto vale il gruppo, importante è ricordarsi quello che abbiamo fatto. Non si può nascondere nulla, ma con l’impegno possiamo uscire da questa situazione e raggiungere gli obiettivi che sono rimasti, perchè finche la matematica te lo permette, tutto è possibile anche se io nella vita sono sempre stato realista. à? molto difficile restare in corsa per lo sciudetto, ma non dobbiamo mettere in discussione la qualificazione in Champions League che è importantissima per questa società , per i nostri tifosi, per noi giocatori. Abbiamo ancora due partite contro la Roma e magari una finale di Coppa Italia, una squadra abituata come la nostra a vincere deve portare a casa un trofeo, salire sul podio bianco è importante per noi stessi”.