Inter, dal Cile: «Medel sta meglio»

© foto www.imagephotoagency.it

Allarme rientrato per il centrocampista cileno: le ultime

I tifosi dell’Inter e Roberto Mancini possono tirare un sospiro di sollievo: l’allarme relativo alle condizioni di Gary Medel è rientrato. Nel pomeriggio, infatti, è trapelata la notizia dell’intossicazione alimentare accusata dal centrocampista nerazzurro a causa di un pasto a base di frutti di mare. Le condizioni del calciatore cileno, impegnato con il Cile, però non preoccupano lo staff medico della nazionale guidata dal commissario tecnico Jorge Sampaoli, il quale potrebbe impiegarlo regolarmente per il match in programma domani contro il Perù.

ALLARME RIENTRATO – «Ha sofferto per un’intossicazione alimentare, ma oggi si è allenato regolarmente», ha annunciato il ct del Cile. Buone notizie anche per Roberto Mancini, dunque, che non vuole di certo rinunciare a Gary Medel per la sfida della ripresa del campionato, cioè il big match contro la Juventus. Del resto lo stesso calciatore cileno non vorrebbe perdersi un appuntamento così importante per la classifica e per i tifosi nerazzurri.