Connettiti con noi

Barcellona

Inter, Zanetti: «Dobbiamo saper soffrire»

Pubblicato

su

Zanetti

Le parole del Vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti, in vista della sfida decisiva per il passaggio del turno con il Barcellona

Il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti, ha parlato in vista della sfida con il Barcellona. Di seguito le sue parole a Prime Video.

2010 – «Ricordo una grande sofferenza ma alla fine ci ha permesso il risultato, anche se abbiamo perso, di arrivare in finale».

SPIRITO DI SACRIFICIO – «Quella serata la chiave è stata lo spirito che abbiamo mostrato in campo. Volevamo a tutti i costi arrivare in finale. E stasera serve un grande spirito di squadra ma poi dopo fare la partita. Devi approfittare dei momenti in cui il Barcellona lascerà per provare a fare gol».

ANCORA 2010 – «Mi ricordo due momenti: uno in cui avevo davanti Eto’o. Io gli dicevo che era quasi finita la partita e lui invece che mancava ancora un tempo. E poi ricordo la parata di Julio Cesar. Se Messi avesse fatto in quel momento sarebbe diventata dura. Era un gruppo fatto di uomini prima che da calciatori».

SOFFRIRE – «Per arrivare ad un risultato ci vuole questo. In una partita ci sono momenti di sofferenza ed è lì che si vede il gruppo. E i ragazzi nella gara di andata lo hanno dimostrato».

News

video