Italia, Abete: «Pirlo punto fermo degli azzurri»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del presidente della FIGC anche su Balotelli del Milan

ITALIA PIRLO FIGC ABETE – La nazionale nei prossimi giorni sarà impegnata in ritiro per la prima amichevole della nuova stagione a Roma contro l’Argentina, nella partita in onore di Papa Bergoglio. Oggi a tal proposito ha parlato Giancarlo Abete, presidente della Federazione Italia Giuoco Calcio (FIGC), per cui c’è un solo punto fermo per l’Italia, ecco cosa ha detto:

«Pirlo deve giocare in Nazionale, il centrocampista della Juventus è un punto fermo della nostra squadra e degli azzurri. In queste ore ha confermato il particolare rapporto che lo lega alla maglia della nazionale italiana, credo possa essere un riferimento anche nella stagione a venire. Per quanto riguarda Balotelli saranno Prandelli e il dottor Castellacci a giudicare le sue condizioni».