Italia, Barone: “La Germania? Diversa dal 2006”

© foto www.imagephotoagency.it

Simone Barone, ex centrocampista della nazionale italiana campione del Mondo del 2006 in Germania, ai microfoni di Radio Sportiva ha commentato la gara di domani sera e l’avventura degli azzurri a Euro2012: La vittoria a Dortmund fu incredibile: una gioia superiore alla finale di Berlino. Batterli in casa fu una soddisfazione unica: alla lunga riuscimmo a essere superiori. Dopo quella vittoria capimmo che il traguardo era alla portata. L’Italia con l’Inghilterra meritava di vincere nei 90 minuti: il rigore di Diamanti ha fatto esplodere l’Italia”.

“La Germania è una squadra cambiata molto: ha puntato su giocatori giovani come Ozil e a livello di gruppo sono più avanti dell’Italia. Pirlo ha ragione a dire che i tedeschi ci temono e hanno un po’ di vantaggio: 51 a 49. Diamanti? Sono molto amico con lui e spero sia il Fabio Grosso della situazione”.