Italia, Verratti: “Contento del pareggio”

© foto www.imagephotoagency.it

ITALIA VERRATTI OLANDA – L’autore della rete del pari tra Italia e Olanda, Marco Verratti, ha commentato a Raisport la propria prova e quella degli azzurri: “Contento che siamo riusciti a riprendere la partita. E’ il primo gol in maglia azzurra, nemmeno con l’Under21 avevo mai segnato. Scambio con Gilardino? E’ un grande attaccante, mi chiamava la palla e lo ringrazio per avermi fatto segnare. Quando sarò titolare? Sono contento di far parte di questo gruppo, a 19 anni non è da tutti essere nel giro della nazionale. In amichevole non giochiamo bene? Penso che si tratti di sfortuna.  Prandelli ha detto che devo entrare meno in scivolata? Ha ragione, seguirò i consigli del mister, non è il primo a dirmelo.

Meglio 4-3-1-2 o 4-3-3? Con due centrocampisti vicini per me è meglio, mi trovo bene con entrambe le soluzioni. Nel Psg gioco con il 4-4-2 e mi adatto. Ringrazio i compagni perchè sono loro che mi hanno fatto subito trovare bene. Giocare con Pirlo? E’ il sogno di ogni ragazzo, siamo nello stesso ruolo e difficilmente riusciremo a fare qualche partita insieme. Perchè il numero 2? No, mi sono ispirato a Kallone, m’è rimasto in mente perchè era un attaccante che giocava con il 2. Si scivolava? Sì, entrambe le squadre scivolavano, vuol dire che il campo non è sulla destra”.