Juventus, Conte: «Da adesso coltello tra i denti»

© foto www.imagephotoagency.it

JUVENTUS CONTE GALATASARAY CHAMPIONS LEAGUE – Al termine della partita tra Juventus e Galatasaray, terminata con il risultato di 2-2, è intervenuto ai microfoni Sky Sport l’allenatore bianconero Antonio Conte per analizzare il pareggio.

CHE AMAREZZA – «Dispiace perchè eravamo riusciti a mettere la partita in una maniera giusta. Siamo passati in svantaggio a causa di un incidente inusuale. Questo è il calcio, bisogna fare grande attenzione, magari la squadra era affaticata per gli impegni recenti».

GLI ERRORI SI PAGANO – «Avevamo ribaltato il risultato meritatamente, adesso è un cammino in salita, questo non ci deve scoraggiare, bisogna armarsi di coltello tra i denti cercando di dare il massimo. Se saremo bravi riusciremo a passare, altrimenti faremo i complimenti agli atlri. La posizione di Isla? Degli errori dei singoli preferisco parlare con i diretti interessati. Passare al 4-3-3? In rosa non abbiamo esterni offensivi in grado di saltare l’uomo quindi è difficile cambiare modulo di gioco».

GLI ACCIACCHI – «Sia Vucinic che Lichtsteiner hanno subito infortuni muscolari, ancora non si conosce l’entità, dovremo aspettare gli esami di domani. Speriamo che non sia nulla di grave».