Connettiti con noi

2009

Juventus, Del Piero: “La crescita? Zaccheroni ci ha messo del suo. Speriamo sia chiuso il periodo nero”

Pubblicato

su

L’attaccante della Juventus, Alessandro Del Piero, è intervenuto anche “a freddo” ai microfoni di Sky Sport: “Io finito? A metà , ho ritrovato i pezzi per fortuna (ride, ndr). Il mio assist? Sono molto felice, Antonio è stato bravo ad inserirsi ed incrociare. Quando fai giocate del genere, anche se non segni, premesso che per un attaccante il gol è il massimo, hai grandissima soddisfazione uguale, quindi sono contento. La mia crescita? Non solo, è quella di tutta la squadra, che quindi ha aiutato anche me. Vincere porta serenità , facciamo bene per tutto l’arco dei 90′, abbiamo recuperati alcuni infortunati importanti che permetterà  al mister di far rifiatare qualcuno ed avere quindi più scelte. Credo sia una cosa globale. Zaccheroni ci ha messo del suo, mettendoci delle sue idee e noi siamo stati bravi a metterle in atto. E’ ovvio che i risultati dà nno entusiasmo ed il risultato è questo. Se credevamo meno in cosa facevamo prima? Ci siamo imbucati in un periodo inusuale per noi. Perdere così tante partite ci ha lasciato in uno stato di imbarazzo e convinzione. I risultati ci aiutano a ritrovarla e speriamo che questo periodo nero sia chiuso. Lippi? Ultimamente non ci siamo sentiti. Se lo vorrei sentire? Una volta sola, più avanti, basta…chiamerà  lui…non è attualità  dai…”