Juventus, Llorente: dieci giorni per convincere Conte

© foto www.imagephotoagency.it

Lo spagnolo deve ancora entrare nelle grazie del tecnico

JUVENTUS LLORENTE CONTE SERIE A – La Juventus è uscita abbastanza ridimensionata dal calciomercato, ma non dall’ultimo giorno di trattative che non ha praticamente portato nulla di nuovo se non per Marrone al Sassuolo. Sarà contento Fernando Llorente, centravanti spagnolo arrivato a parametro zero dall’Athletic Bilbao quest’anno.

CONVINCERE – Llorente da quando è arrivato alla Juventus ancora deve esordire in gare ufficiali, ha visto dalla panchina le prime tre prove dei bianconeri e ancora non ha convinto Antonio Conte del suo effettivo valore. Ora come riporta Tuttosport sfrutterà la sosta per le nazionali per impegnarsi in allenamento e riuscire ad entrare nelle grazie del tecnico pugliese. Llorente ha bisogno di giocare anche perché deve andare ai Mondiali in Brasile e ovviamente Del Bosque non lo convocherà se non giocherà concontinuità nella Juventus.