Juventus-Napoli: rapporti ai minimi termini fra De Laurentiis e Agnelli

© foto www.imagephotoagency.it

Rapporti ai minimi termini fra fra Aurelio De Laurentiis e Andrea Agnelli. Juventus-Napoli rischia di segnare un punto di ritorno.

I rapporti fra Juventus e Napoli non sono mai stati così ai minimi termini. Lo riporta Repubblica nell’edizione di oggi provando ad analizzare l’evoluzione del rapporto fra Aurelio De Laurentiis e Andrea Agnelli.

Il presidente del Napoli, ad esempio, ha il forte sospetto che ci sia la Juventus dietro la decisione di Arkadiusz Milik di rifiutare ogni cessione e restare sino al termine del contratto. Uno scenario, questo, che è costato al Napoli una trentina di milioni di euro.

La situazione, ovviamente, è precipitata dopo i fatti di Juventus-Napoli con Agnelli che ha respinto la richiesta di De Laurentiis di rinviare la partita nonostante l’ASL avesse impedito alla sua squadra di viaggiare verso Torino.