Juventus Primavera, Zauli: «Coppa Italia era un obiettivo, dispiace»

L’amarezza di Zauli, tecnico della Juventus Primavera, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia contro la Fiorentina

(Dal nostro inviato al campo Ale&Ricky di Vinovo) – La Juventus Primavera di Zauli perde contro la Fiorentina e saluta la Coppa Italia. Ecco il commento del tecnico al termine della gara.

CLICCA QUI PER L’INTERVENTO COMPLETO DI ZAULI NEL POST-PARTITA

LA GARA – «Era un nostro obiettivo, finchè siamo dentro possiamo fare il massimo, quello di arrivare più in alto possibile e quindi di vincerla. Sia all’andata che al ritorno ce la siamo giocata, gli episodi hanno girato a nostro sfavore, la Fiorentina ha sfruttato le sue occasioni e noi siamo fuori con due pareggi per colpa della regola dei gol fuori casa. Dispiace perchè era uno dei nostri obiettivi, però già da domenica contro il Pescara cercheremo di ottenere i playoff, che ci permetterebbero di giocare le partite finali. Già da domani, saremo concentrati in allenamento».

Visualizza questo post su Instagram

 

Zona mista post #JuveFiorentina #Primavera ⚽️

Un post condiviso da JuventusNews24 (@juventusnews24com) in data: