Juventus, protesta della Curva Sud: nessuno andrà a Madrid

© foto www.imagephotoagency.it

I tifosi bianconeri proseguono la protesta dopo gli arresti dei capi ultrà: nessuno partirà per la trasferta di Madrid

Continua la protesta dei tifosi della Juventus dopo l’arresto dei capi ultrà. La Curva Sud ha annunciato la mancata partecipazione alla trasferta di Madrid di mercoledì, quando i bianconeri di Maurizio Sarri esordiranno in Champions League contro l’Atletico.

Un forte segnale di spaccatura che si ripercuoterà sabato per la sfida tra Juventus e Hellas Verona, definita a rischio dal questore di Torino.