Juventus, Travaglio: «Tifavo bianconero, poi Moggi ha rovinato tutto»

© foto www.imagephotoagency.it

JUVENTUS TRAVAGLIO SERIE A – Marco Travaglio era un tifoso della Juventus, poi i fatti di moggiopoli hanno fatto vacillare la sua fede. Adesso il calcio non lo segue più per tutti gli scandali che sono successi attorno al mondo del pallone. 

CONTRO MOGGI – Queste le parole di Travaglio rilasciate sulle frequenze di Tele Radio Stereo: «Ero un gran tifoso bianconero, poi è arrivato Moggi ed ha rovinato tutto facendomi passare tutta la passione. Il mio calciatore preferito era Zoff. L’avvocato Agnelli? Era molto furbo, non certo un santo però aveva uno stile che gli altri che sono venuyti dopo non hanno».