Juventus, occhi su Bernardo Silva | Ts

© foto www.imagephotoagency.it

Il Monaco, però, chiede almeno 30 milioni di euro

Un nuovo talento su cui mettere gli occhi: la Juventus, secondo quanto riferito dall’edizione odierna di Tuttosport, sta seguendo Bernardo Silva, centrocampista offensivo classe ’94 di proprietà del Monaco. Trattativa, però, in salita: Silva è seguito da Jorge Mendes, uno dei procuratori più importanti al Mondo, con cui la Vecchia Signora non ha messo a segno alcuna operazione recentemente. Ci fu qualche contatto per Radamel Falcao, passato poi al Manchester United.

COSTO – E poi c’è il prezzo del cartellino, altissimo. Di per sé, il club monegasco è una bottega carissima: 80 milioni di euro per Martial, 40 per Kodogbia, 25 per Kurzawa… Insomma, quando il Monaco vende, lo fa bene. E per Silva, nonostante la giovane età, il prezzo stabilito è già molto elevato: pagato 16 milioni dal Benfica – fu acquistato per sostituire James Rodriguez -, il gioiellino portoghese oggi vale 30 milioni di euro. Gli osservatori bianconeri lo seguiranno anche martedì, a Belgrado, per vederlo in azione con la Nazionale.