La Roma ringhia: “Giù le mani da De Rossi”

© foto www.imagephotoagency.it

Daniele De Rossi non si tocca. Questo il grido di Roma quando si sente il nome di Capitan Futuro accostato a Real Madrid, Chelsea o Manchester City. Il nome di De Rossi è facilmente “spendibile” per i giornali, ma quando si chiede alla società  di confermare le voci, c’è come uno schermo invisibile su cui rimbalzano tutti e tutto, come si evince dalle parole di Bruno Conti ai microfoni del Corriere dello Sport: “De Rossi è incedibile. In nessuna, eventuale, strategia per il nostro mercato, è prevista la sua cessione”.