La stampa spagnola attacca Mourinho

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

“Adios Bernabeu, Adios’. Così i media spagnoli, in particolare l’edizione on line di AS, saluta la finale della Champions League 2010, dopo l’eliminazione del Barcellona a opera dell’Inter. “Il Barcellona – scrive il catalano AS – ha vinto 1-0 contro un’Inter ultradifensiva, ma non è stata capace di rimontare”. Il giornale spagnolo ricorda l’espulsione di Thiago Motta come episodio cruciale della partita, e sottolinea come a fine partita “Mourinho si sia catapultato in campo, per esser poi rimproverato” da giocatori e dirigenti del club catalano. ‘Ha vinto la sua massima machiavellica: il fine giustifica i mezzi, scrive AS, notando come l’Inter “ha rinunciato al calcio, giocando solo una partita di difesa”. Marca invece accusa Mourinho per l’esultanza finale, quel dito alzato all’indirizzo dei tifosi interisti. “E’ un gesto di sfida alle tribune”, scrive il giornale di Madrid. Ma non può fare a meno di notare che il Barcellona “si è infranto sul muro difensivo dell’Inter”. Ancora più duro, sempre nell’edizione on line, il catalano ‘La Vanguardia’: “Il catenaccio dell’Inter distrugge il sogno Bernabeu”, parlando un Barcellona “sempre superiore” all’avversario.

Fonte: Repubblica.it