Lazio, Hoedt: «Contento di ciò che ho fatto»

© foto www.imagephotoagency.it

Continua: «Sono contento di poter giocare a questi livelli»

Uno dei volti nuovi in casa Lazio, dopo il mercato estivo, è Wesley Hoedt, centrale difensivo arrivato dall’AZ Alkmaar. Dopo un avvio con poco spazio, il classe 1994 ha trovato spazio guadagnandosi fiducia. Il tutto nonostante la brutta prestazione, da peggiore in campo, nella sfida contro il Napoli. E proprio su quella partita è tornato Hoedt ai microfoni della stampa olandese, spiegando quanto gli si sia servita per il suo percorso di crescita: ecco quanto raccolto da Lazionews24.com.

LE PAROLE DI HOEDT – Ecco le parole del centrale difensivo olandese: «Sono contento di quanto fatto nelle ultime settimane, ho giocato molti minuti.E’ grazie a questi minuti giocati se posso esibirmi anche con la nazionale Under21 del mio paese. Goleada per 5-0 subita contro il Napoli? Ho imparato più in quella sera che in dieci partite. Quella serata è andata storta per tutta la squadra, non solo per me. Ma comunque sono contento di poter giocare a questi livelli».