Lazio, Petkovic: «Vincere a Sassuolo per confermarsi»

© foto www.imagephotoagency.it
LAZIO PETKOVIC CONFERENZA STAMPA – Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro il Sassuolo, Vladimir Petkovic, allenatore della Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai cronisti presenti in sala stampa: «Spero nella continuità ma comunque spero di avere anhe qualità per portare a casa tre punti. E’ importante pensare in maniera positiva. Non è che abbiamo tutto da perdere, il Sassuolo ha avuto un impatto difficile ma ha dimostrato carattere e possibilità di cambiare qualcosa nel proprio gioco. Domani conterà sia la freschezza sia l’essere propositivi con tanto movimento. Abbiamo assoluta voglia di vincere e fame di vittoria. Una buona prestazione e la qualità del gioco danno certezze alla squadra. Abbiamo finito l’anno scorso in maniera positiva anche vincendo in trasferta, ora sta a noi dimostrare che siamo una bella squadra. Bisogna vincere a Sassuolo per confermarsi».
 
LA ROSA – «Io spero che tutti diano il cento per cento quando entrano in campo, anche Ederson può essere pronto, sia lui che Perea. Il colombiano lo reputo pronto e sarà convocato, mentre per Lulic non so se dare un turno di riposo. Sono limitato con le scelte, l’infermeria è piena e devo calcolare le prossime tre gare. Perea mi è piaciuto perché è entrato in partita senza timori, gli mancano automatismi e movimenti ma ha ampi margini di crescita. Non aver schierato assieme Ederson ed Hernanes penso sia una casualità, i giocatori bravi possono giocare insieme».