Lazio, Reja sbotta: “Zarate in ritardo all’allenamento”

© foto www.imagephotoagency.it

La conferenza odierna di Edy Reja, allenatore della Lazio, si apre con il dubbio legato a Maurito Zarate, oggi presentatosi in ritardo alla seduta di rifinitura e dunque passibile di bocciatura per la gara con il Catania: “Non si è ricordato l’orario della rifinitura – riporta corrieredellosport.it – Stamattina si è presentato alle 12 e non alle 11, e quindi non si è allenato, il programma della settimana è affisso per tutti fuori dallo spogliatoio. Catania? Chiunque scenderà  in campo darà  il 100%. Voglio vedere personalità  e temperamento, non possiamo fare calcoli, dobbiamo giocare partita dopo partita. Rendimento negativo in trasferta? Forse c’è mancato qualcosa – ha confessato – ma abbiamo fatto ottime prestazioni e siamo scesi sempre in campo per vincere. Le trasferte sono tutte dure. Il mio futuro? Sono tutte valutazioni che farò alla fine. La Champions? Ci sono 6 gare e mi auguro si presentino solo situazioni regolari. Non voglio proseguire le polemiche – ha concluso Reja – Lotito ha già  detto cosa bisognerebbe fare. D’ora in avanti dovremo essere cinici e concretizzare tutte le occasioni che ci capiteranno”.