Lecce, Liverani: «Nel primo tempo abbiamo giocato alla pari. Peggior difesa? Dico che…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Lecce, Fabio Liverani, ha commentato ai microfoni di Sky Sport la pesante sconfitta contro l’Atalanta

Fabio Liverani ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la brutta sconfitta rimediata contro l’Atalanta. Le sue parole.

MATCH – «Credo che nel primo tempo abbiamo giocato alla pari, abbiamo recuperato due gol, cosa difficile da fare ad una squadra come l’Atalanta. Ad inizio secondo tempo avevamo preparato di non scalare sulle marcature ma di rimanere sugli uomini perchè loro sono bravi in questo uno-due. Invece abbiamo regalato terzo e quarto gol. L’Atalanta è una squadra che fa quattro gol al Valencia, cinque al Milan; al Lecce li può fare se si incanala in un certo modo la partita».

PEGGIOR DIFESA – «Sono tanti, se dico la verità preferisco perdere così che sette volte 1-0. Ci sono dei momenti nelle partite che vanno gestiti. Nel momento in cui poteva sembrare una partita finita bisogna essere più accorti. Queste sono scelte che vanno lette in mezzo al campo. Noi abbiamo delle qualità ma diciamo che non è la furbizia e la grande esperienza a capire che momento è. Dobbiamo essere bravi ad esaltare di più i nostri pregi e a nascondere un po’ di più i nostri difetti. Cambia poco fra 3-2 e 7-2. Sicuramente cambia per la gente anche se lo stadio ha avuto una grande maturità a capire chi siamo noi e dov’è l’Atalanta. Con certe partite, se non sei tu al massimo e gli altri in giornata negativa, sono proibitive».