Liverpool, Borrell critica il settore giovanile

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Rodolfo Borrell, responsabile del settore giovanile del Liverpool, esprime tutta la sua delusione per il basso livello del vivaio dei Reds.
Il tecnico, nel cui curriculum figura anche la guida della cantera del Barcellona, elenca le lacune del settore giovanile del club inglese: “Il livello che ha raggiunto questa squadra è davvero inaccettabile. La formazione Under18 non dispone di un centravanti ed è totalmente carente sotto il punto di vista tattico e di approccio alle partite. Stiamo lavorando duramente, ma non possiamo cambiare le cose da un giorno all’altro. Abbiamo fatto secondo me un gran lavoro negli ultimi otto mesi, ma se vogliamo portare i prodotti del vivaio in prima squadra dovremo fare altri sforzi. Credo che se continueremo in questi sforzi, nel giro di due anni qualche giovane passerà  in pianta stabile nella prima squadra.”