Lucescu consiglia la Juve: «Douglas Costa con Allegri può giocare ovunque»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex tecnico di Douglas Costa allo Shakhtar, Mircea Lucescu, consiglia alla Juventus l’acquisto di Douglas Costa dal Bayern Monaco

Anche Mircea Lucescu consiglia alla Juventus l’acquisto di Douglas Costa, esterno brasiliano del Bayern Monaco tra gli obiettivi caldi di calciomercato dei bianconeri per la stagione estiva. L’ex allenatore dello Shakhtar Donetsk, intervistato da Tuttosport, ha supportato il grande obiettivo per la finestra di trasferimenti prossima: « Oggi è diventato uno dei migliori esterni a livello mondiale. A parte Neymar, le ali più forti sono Bale, Douglas Costa, Willian e Robben. Rispetto a quest’ultimo, suo compagno di squadra al Bayern, Duki è più rapido e calcia più forte, però ora come ora è meno completo. Lui e Willian sono i giocatori più veloci che ho allenato in carriera. Douglas Costa è uno che parte da fermo e raggiunge immediatamente velocità elevatissime. E’ bravo a rompere il ritmo. Possiede un tiro eccezionale. E lo sfrutta bene: è uno che cambia direzione improvvisamente e poi va alla conclusione. Douglas Costa sente lo spazio e capisce dove buttarsi per colpire. Se mi domandasse della Juve? Gli direi di andare perché la serie A resta uno dei campionati più complicati a livello tattico. In Germania le squadre giocano tutte allo stesso modo, mentre in Italia c’è grande varietà. E la varietà obbliga i giocatori a migliorarsi e a evolversi. Credo che Douglas Costa nella Juventus compierebbe il salto di qualità definitivo. Nel 4-2-3-1 di Allegri può giocare ovunque, anche trequartista centrale. E’ un giocatore tattico, adatto all’Italia».