MLS, 31^ giornata: Orlando e Montreal, un posto per due

© foto www.imagephotoagency.it

NY Red Bulls primi incontrastati: grande bagarre ad Ovest

Rieccoci, come ogni settimana, a fare il punto della situazione nel campionato americano della Major League Soccer, o meglio ancora MLS, che sta disputando le ultime partite utili in vista dei play-off. In questa settimana si è conclusa la 31^ giornata di campionato, con diverse partite valide anche per la 32^, e le novità non sono di certo mancate. Ad Ovest, per esempio, FC Dallas e Los Angeles Galaxy si contendono lo scettro di vincitrice della Conference: la formazione di Oscar Pareja si contende il primo posto con i Galaxy di Bruce Arena, con una partita in più, dopo la sconfitta nello scontro diretto. Entrambe sono appaiate a quota 51 punti e sono reduci entrambe da un pareggio, rispettivamente contro Vancouver Whitecaps, formazione terza nel girone a un solo punto di distanza dalla coppia in vetta, e contro i Seattle Sounders di Obafemi Martins, fermi in quinta posizione a quota 47. Al quarto posto, invece, risale lo Sporting Kansas City che va a prendersi i tre punti in casa dei Portland Timbers, favorendo così anche il sorpasso su questi ultimi da parte del San Jose Earthquakes che ha fermato sull’1-1 i Whitecaps. Flebili chance di qualificazione, infine, per Houston Dynamo e Real Salt Lake, mentre è stato certificato l’ultimo posto in regular season dei Colorado Rapids. A Est, invece, c’è un re incontrastato: i New York Red Bulls, infatti, dominano incontrastati il girone, scavando un solco alla sue spalle. Fin qui sono 54 punti in 31 partite, con 16 vittorie all’attivo, più di sei punti di differenza sulla seconda in classifica, il Dc United che ha comunque rialzato la testa grazie ai tre punti contro il New York City. Ma per i Red Bulls di Jesse Marsch, grazie alla doppia vittoria prima su Columbus Crew e successivamente contro Montreal, salgono le quotazioni circa una vittoria finale nei playoff. Dc United e New England Revolution a braccetto per il secondo posto che varrebbe i quarti di finale, con Columbus Crew e Toronto FC che seguono a ruota, ormai praticamente certe della qualificazione ai playoff. Non c’è storia, infine, per New York City, Philadelphia e Chicago Fire, mentre è al cardiopalma la lotta per la sesta posizione tra Montreal e Orlando City.

L’ORLANDO FURIOSO – Dottore, chiami un dottore. In quel di Montreal sta accadendo l’irreparabile: dopo l’exploit delle scorse settimane e un Drogba in formissima che l’ha lanciata in orbita playoff, la formazione canadese dovrà lottare metro a metro con l’Orlando City per l’ultima posizione utile per qualificarsi ai playoff. Dopo le quattro vittorie consecutive, infatti, per il Montreal, a cui bastava anche un pareggio contro l’Orlando City per agguantare virtualmente i playoff, è arrivata la sconfitta in Florida per 2-1. E’ l‘Orlando City, infatti, il protagonista della settimana: sono quattro le vittorie consecutive per la formazione di Kakà, per ultima il 2-1 sul Montreal che ha di fatto riaperto le chance qualificazione ed ha proseguito quanto fatto con Sporting Kansas City, Chicago Fire e New York Red Bulls. Montreal, con 42 punti in 31 partite, è leggermente sopra ad Orlando, 41 punti in 32 partite, ma il calendario è decisamente a favore della formazione di Adrian Heath, al netto della partita in più che Montreal deve ancora disputare. La formazione canadese, infatti, eccezion fatta per la trasferta contro i Colorado Rapids in cui dovrebbe centrare la vittoria sarà ospite dei New England Revolution, terza in Eastern Conference e a caccia del pass per i quarti di finale regalati dal secondo posto, per poi chiudere in bellezza contro il Toronto di Giovinco. Le ultime due partite di Orlando, invece, sono molto meno delicate: in casa contro il New York City e in trasferta a Philadelphia

RISULTATI:

3/10 

Dc United 2-1 New York City

Toronto 3-1 Philadelphia

NY Red Bulls 2-1 Columbus Crew

Orlando City 2-1 Montreal

Chicago Fire 3-1 NE Revolution

 

4/10

San Jose Earthquakes 1-1 Vancouver Whitecaps

Portland Timbers 0-1 Sporting Kansas City

Fc Dallas 4-1 Houston Dynamo

Colorado Rapids 1-2 Real Salt Lake

Seattle Sounders 1-1 Los Angeles Galaxy

 

8/10

New York Red Bulls 2-1 Montreal

Vancouver Whitecaps 0-0 Fc Dallas

 

 

CLASSIFICHE:

Western Conference

 

Los Angeles Galaxy           51 (32)

FC Dallas                              51 (31)

Vancouver Whitecaps      50 (32)

Sporting Kansas City         48 (31)

Seattle Sounders               47 (32)

San Jose Earthquakes       44 (32)

Portland Timbers               44 (31)

Houston Dynamo               41 (32)

Real Salt Lake                  41 (31)

Colorado Rapids                 34 (31)

 

Eastern Conference

 

New York Red Bulls             54 (31)

DC United                              48 (32)

NE Revolution                      47 (32)

Columbus Crew                   45  (32)

Toronto FC                           46 (31)

Montreal                               42 (31)

Orlando City                     41  (32)

New York City                   37 (32)

Philadelphia                      34 (32)

Chicago Fire                      30 (32)

 

N.B. Le prime sei di ogni girone si qualificano agli ottavi di finale dei play-off: le prime due di ogni girone accedono direttamente ai quarti di finale. La regular season si chiuderà il 26 ottobre 2015.