Malagò denuncia: «Cori in Sampdoria-Napoli? Ci siamo vergognati» – VIDEO

Iscriviti
malagò domenicali
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha condannato i cori razzisti durante Sampdoria-Napoli ed ha parlato dell’arrivo di Roberto Mancini alla guida della Nazionale

Presente al Salone del Coni a Roma, Giovanni Malagò ha parlato di quanto accaduto ieri tra Napoli e Sampdoria con i beceri cori dei tifosi blucerchiati nei confronti dei partenopei: «Sono sempre stato molto fermo e molto duro nei confronti di quelle tifoserie che hanno fatto cose di cui ci siamo vergognati. In casi del genere non c’è una classifica che indica la gravità dell’accaduto, è proprio tutto sbagliato. Ho apprezzato comunque l’intervento di Massimo Ferrero, che ha subito denunciato con fermezza il comportamento. Non bisogna trovare giustificazioni».

Il Presidente del Coni ha poi parlato di Roberto Mancini, nuovo commissario tecnico della Nazionale italiana: «Cosa deve fare come prima cosa? Non voglio dargli consigli del punto di vista tecnico, ma devo ammettere che ha già fatto qualcosa di importante: si è messo in discussione ed ha rinunciato a due anni di contratto importanti dal punto di vista economico in Russia, riducendo di molto il suo compenso. Ha dimostrato dunque sensibilità e voglia di mettersi in discussione. Non sarà semplice, si tratta già di un primo punto molto importante e soprattutto molto apprezzato»