Manchester United e Chelsea, riapre la caccia ad Aguero

© foto www.imagephotoagency.it

Le squadre europee ora hanno due buoni motivi per tornare alla carica per Sergio Aguero: il primo è che è diventato comunitario ormai da diversi mesi, e detiene passaporto spagnoli, il secondo è che, nel rinnovo firmato qualche giorno fa fino al 2014, la clausola rescissoria è scesa da 55 milioni a 40, una cifra ben più abbordabile per alcuni dei top club europei.

In particolare, il Daily Mail scrive di un interesse rinnovato da parte di Manchester United e Chelsea, società  che a lungo hanno cercato “El Kun”. Dall’Inghilterra viene fatto anche il nome dell’Inter, che cerca il colpo per giugno e Moratti è sempre stato un fan del 22enne argentino, con i nerazzurri che potrebbero pensare realmente al suo acquisto se dovesse rivelarsi un buco nell’acqua il tentativo per Carlos Tevez.