Manchester United, Ferdinand: “Capita di perdere una partita”

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore centrale del Manchester United, Rio Ferdinand, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della partita persa per 2-1 contro il Bayern Monaco nella sfida d’andata dei quarti di finale di Champions League. Il difensore inglese è rammaricato per la sconfitta, ma non si fa demoralizzare dal risultato: “Si giocano tante partite e capita di perderne alcune. Ci scrolliamo di dosso la delusione e andiamo avanti, questo club è fatto così. Non ci piace perdere, sono sicuro che questo sia già  chiaro. A volte vanno prese le cose di petto e saper andare avanti. Sabato contro il Chelsea vedremo una squadra migliore, più brillante. L’assenza di Rooney? Anche senza lui recentemente abbiamo segnato. Berbatov ha fatto bene. Wayne è un ottimo giocatore – dice a goal.com – ed ha determinato gran parte della nostra stagione sin qui, ma abbiamo altri giocatori capaci di fare bene. Voglio giocare la partita di sabato, ma ogni partita da qui alla fine è come una finale di coppa”.