Connettiti con noi

Calcio Estero

Manchester United, rinviata la partita col Brentford per focolaio Covid: il comunicato

Pubblicato

su

Manchester United
Ascolta la versione audio dell'articolo

La partita tra Manchester United e Brentford è stata rinviata a causa di un focolaio Covid all’interno del gruppo dei Red Devils

Attraverso un comunicato ufficiale, il Manchester United ha annunciato che il match in programma oggi contro il Brentford è stato rinviato a causa del focolaio Covid che si è verificato all’interno del gruppo squadra dei Red Devils.

IL COMUNICATO – «A seguito della conferma della PCR e dei test LFT Covid-19 positivi tra lo staff e i giocatori della prima squadra, l’epidemia richiede una sorveglianza continua. È stata presa la decisione di chiudere le operazioni della prima squadra al Carrington Training Complex per 24 ore per ridurre al minimo il rischio di ulteriori infezioni e le persone che sono risultate positive si stanno isolando in linea con i protocolli della Premier League.

Visto l’annullamento degli allenamenti e il disservizio della rosa, e con la priorità sulla salute di giocatori e staff, il Club ha chiesto di riorganizzare la partita. Il consiglio di amministrazione della Premier League ha deciso di rinviare sulla base delle indicazioni dei consulenti medici.

Il Manchester United si rammarica dei disagi causati al Brentford FC e ai tifosi di entrambi i club dal Covid-19».