Manchester united, shok Berbatov: rapito il fratello

© foto www.imagephotoagency.it

Brutte notizie per l’attaccante Dimitar Berbatov, il fratello Asen, 23 anni, è infatti stato rapito dalla mafia bulgara nel paese in cui vive (sempre in Bulgaria). Le ricerche da parte della polizia sono rese difficili dalla pericolosità  del caso, c’è infatti molta paura per le sorti del ragazzo, e la polizia è costretta a muoversi con delicatezza.