Milan, Abate: “Ci teniamo a finire nel migliore dei modi”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Queste le dichiarazioni rilasciate da Ignazio Abate, oggi a Milanello, in esclusiva ai microfoni di Milan Channel:

Ignazio, come stai?
“Sto molto meglio, dopo aver svolto alcuni giorni di lavoro fisico intenso, spero tra oggi e domani di iniziare a lavorare con la squadra. Mi sono allenato anche sabato e lunedì e il mio fisico ha risposto bene.”

Sabato sera i tuoi compagni hanno conquistato una vittoria importante contro la Fiorentina.
“Sì, sabato sera la squadra ha fatto una bella partita. Meritavamo di vincere e credo sia arrivata una bella risposta del gruppo: abbiamo fatto un buon campionato e ci teniamo a finire nel migliore dei modi.”

La gara è stata decisa dal rigore trasformato da Ronaldinho.
“Credo che Dinho sia stato uno degli artefici di questa stagione. E’ stato un giocatore decisivo in modo regolare nel corso del campionato con i suoi assist e le sue prestazioni, soprattutto in casa. Ronaldinho fa la differenza: nelle partite senza di lui abbiamo fatto più fatica perchè con le sue qualità  porta via sempre due o tre avversari e per il gruppo è fondamentale.”

Borriello, invece, è stato convocato dal CT Marcello Lippi.
“Sono contento per la sua convocazione per lo stage di Roma. Marco è il mio compagno di stanza e spero con tutto il cuore che vada ai Mondiali: se li merita e ha grandi potenzialità , sono convinto possa fare grandi cose in azzurro.”

Mancano solo due giornate alla fine del campionato.
“Nelle ultime due partite giocheremo contro squadre importanti, però noi dobbiamo cercare di fare sei punti. Innanzitutto pensiamo prima alla trasferta di domenica a Genova. Per i rossoblù sarà  l’ultima gara in casa e vorranno concludere nel migliore dei modi la stagione, ma ci teniamo anche noi a chiudere definitivamente i conti per conquistare l’accesso diretto alla Champions League.
Noi abbiamo il dovere di andare a Genova e cercare di vincere, abbiamo tutte le qualità  per poterlo fare questa settimana ci prepareremo nel migliore dei modi.”

Fonte: acmilan.com