Milan, Balotelli riaccende gli animi

© foto www.imagephotoagency.it

MILAN BALOTELLI – Con una doppietta all’esordio, roba che non si vedeva dalle sue parti dal 1998 con Oliver Bierhoff, Mario Balotelli sembra aver riacceso vecchi entusiasmi in casa Milan. Il giovane attaccante azzurro, che ha steso l’Udinese alla sua prima ufficiale in maglia rossonera, ha restituito grande gioia persino al presidente Silvio Berlusconi: quel Berlusconi che non aveva esitato a definirlo ‘mela marcia’, ma che ieri ha fatto sapere di essere rimasto sveglio per tutta la notte successiva alla sfida di domenica contro i friulani. E se anche i compagni, come i vari Amelia ed El Shaarawy, hanno tessuto pubblicamente le lodi di SuperMario, c’è da credere che per la punta nata da genitori ghanesi si stia aprendo una nuova e positiva pagina della sua carriera.