Milan, Balotelli tenuto sotto controllo

© foto www.imagephotoagency.it

MILAN BALOTELLI – È iniziata mercoledì, con la sfida contro il Bologna, la squalifica di tre giornate per Mario Balotelli, che assisterà dalla tribuna alla gara di questa sera, quando il suo Milan ospiterà a San Siro la Sampdoria, ma che nel frattempo vuole giocare in Champions League martedì, nella sfida di Amsterdam tra i rossoneri e l’Ajax. L’attaccante azzurro, dopo aver chiesto scusa alla squadra e alla società, si è messo a lavorare duramente per convincere Massimiliano Allegri, il quale ha dimostrato, almeno a parole, di fidarsi di lui.

GRANDE IMPEGNO – Balotelli viene tenuto sotto costante controllo dai dirigenti del Milan e dallo staff tecnico, sia in campo per gli allenamenti che soprattutto fuori dagli impianti di Milanello, grazie anche all’apporto di Mino Raiola, l’agente che lo ha spesso protetto ai microfoni dei giornalisti, ma che ora si “schiera” dalla parte del club di via Turati, per evitare una nuova sbandata del campione Balotelli.