Milan, futuro di Allegri nelle mani di Berlusconi

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO MILAN ALLEGRI – E’ cambiato in pochi mesi il destino di Massimiliano Allegri, che sembrava vicino ad un addio al Milan e che, invece, sembra al centro del progetto di rinascita del club rossonero. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il divorzio non è più attuale, perché la squadra rossonera ha superato il momento di difficoltà iniziale e cominciato una rincorsa che potrebbe riconfermarla in Europa. Gli unici dubbi riguardano il rapporto con il patron Silvio Berlusconi, che vorrebbe avere in panchina un tecnico più carismatico e titolato, come Guardiola.