Milan: il lavoro difensivo che Pioli chiede a Krunic

milan krunic
© foto www.imagephotoagency.it

Pioli ha chiesto a Krunic di marcare a uomo Milinkovic-Savic in Milan-Lazio. L’ex Empoli lo ha seguito a tutto campo

Contro la Lazio, Pioli ha schierato Krunic dal primo minuto, con l’ex Empoli che fino a qual momento aveva trovato pochi spazi nel Milan. Se in fase di possesso agiva da mezzala nel 3142, senza ha avuto compiti tattici particolari.

Ossia, doveva occuparsi di marcare a uomo Milinkovic-Savic, inseguendolo a tutto campo. Capitava che quindi Krunic andasse ad agire in aree lontane dalla propria zona di competenza, proprio perché doveva occuparsi dell’avversario prima della palla. Pioli è un allenatore famoso per applicare marcature a uomo piuttosto intense.