Milan, Pioli: «Dobbiamo essere ambiziosi. Su Musacchio…»

Pioli Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Milan Pioli ha commentato la vittoria ottenuta tra le mura di San Siro contro il Torino di Longo

Stefano Pioli ha analizzato il successo ottenuto contro il Torino: «Sono soddisfatto di risultato e prestazione, stiamo trovando un’identità che ci permettere di essere pericolosi e rischiare poco. Era la terza partita in otto giorni, sto avendo risposte. Classifica? 14 giornate sono tante, pensiamo solo a vincere e poi tireremo le somme. Ibrahimovic era arrabbiato perché dovevamo chiudere prima la gara. Giusto così, bisogna essere ambiziosi».

«Futuro? Siamo sempre sotto esame, è normale dover dimostrare e conquistare la fiducia del club. Musacchio? Non si è rifiutato di entrare. Mi ha parlato di un problema muscolare al polpaccio ed è rimasto negli spogliatoi. Gabbia? Sono contento, ha sempre lavorato con disponibilità e attenzione. È entrato col coraggio giusto, si merita questa soddisfazione», ha concluso il tecnico del Milan ai microfoni di Sky Sport.