Milan, Poli: «Abbiamo carattere da vendere»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del centrocampista rossonero nel post-partita.

CHAMPIONS LEAGUE MILAN POLI – Al termine della partita Andrea Poli è intervenuto per commentare il pareggio del Milan con l’Ajax nel secondo turno della fase a gironi della Champions League: «Nel primo tempo abbiamo concesso qualcosa, ma nel secondo tempo siamo usciti molto bene, sfiorando il vantaggio molte volte. Non mi sembrava che fossimo stanchi, anzi volevamo la vittoria. Abbiamo avuto molte occasioni, ma abbiamo preso gol al 90’, dopo che non abbiamo rischiato quasi nulla. Abbiamo cercato di recuperare e ce l’abbiamo fatta, segno che abbiamo carattere da vendere, perché non è la prima volta che dobbiamo ribaltare il risultato», ha dichiarato il centrocampista rossonero, che ha proseguito: «A Torino vogliamo fare la nostra partita, cercando di fare un buon risultato. Le assenze non sono un alibi, perché siamo in tanti e in rosa ci sono alternative. Balotelli? Non l’ho visto nervoso, ha faticato come noi nel primo tempo, ma poi si è sciolto ed ha avuto sangue freddo segnando il rigore decisivo».