Milan, Suso: «Rifiutai il Real Madrid per il Liverpool»

© foto www.imagephotoagency.it

Suso rivela di essere stato a un passo dal Real Madrid a inizio carriera: l’aneddoto raccontato dall’attaccante del Milan

Suso, attaccante del Milan, ha raccontato di essere stato vicinissimo a vestire la maglia del Real Madrid. Ecco le sue parole nel corso della lunga intervista rilasciata a Sky Sport.

«Io avevo un procuratore che lavorava nella mia città e prima di andare a Liverpool c’era l’interesse del Real Madrid. Un giorno mi chiamò e mi disse che il Real voleva comprarmi e che aveva parlato con la mia società di allora e avevano trovato l’accordo. Io avevo preso il primo aereo e avevo visto tutto, Valdebebas , la scuola, dove avrei dormito con i miei compagni. Ero ad un passo dall’andare, poi lo stesso giorno mi disse che c’era il Liverpool. In quell’epoca in Spagna era raro e strano vedere giocatori di 18-19 anni giocare nella Liga. In Inghilterra, invece, giocavano giocatori molto più giovani e diverse competizioni quali l’FA Cup, la Carling Cup. Siccome mi sarebbe piaciuto imparare l’inglese, ritenendolo importante per il futuro anche come cultura personale, scelsi il Liverpool».