Connettiti con noi

Calcio Estero

Monaco, Keita Balde: «Taglio stipendi? Siamo a disposizione»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Keita Balde, ex giocatore della Lazio, è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole

Keita Balde, ex giocatore della Lazio, è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole sul momento che sta attraversando il calcio:

«Qui l’impatto del coronavirus è relativo, però mio padre e i miei fratelli sono a Barcellona, e li la situazione è brutta, e mia madre a Dakar, molto preoccupata. Se il Covid-19 arriva forte in Africa sarà una catastrofe».

CALCIO – «Sì. Anche nel nostro ambiente si è esagerato. Troppi soldi, spese folli soprattutto se considerato quanto si pagava anche solo qualche anno fa per calciatori fortissimi. Anche il calcio ha bisogno di una regolata».

RIDUZIONE STIPENDIO – «Siamo a disposizione. Per quanto mi riguarda non è una preoccupazione né un pensiero: le cose importanti sono altre».

Advertisement