Monchi nel pre-partita: «Rinnovo Florenzi? Non è una questione di soldi»

Iscriviti
Monchi
© foto Calcionews24

Le parole di Monchi a pochi minuti da Cagliari-Roma, posticipo della 36esima giornata di Serie A Tim 2017/2018

Il direttore sportivo della Roma, Monchi, a pochi minuti dall’inizio della sfida con il Cagliari, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport: «Se è passata la rabbia post-Liverpool? E’ una brutta sconfitta, ma abbiamo fatto di tutto per passare. Ora dobbiamo concentrarci sul campionato, ci mancano solo 4 punti per riconquistare la Champions. Sarà una gara complicata, perché per il Cagliari si tratta di una partita fondamentale. Quanto influirà la gara di mercoledì? Credo che ogni giocatore voglia giocare partite del genere, quindi non è semplice dimenticare un tale risultato. Abbiamo lavorato sulla testa dei giocatori, ma non è semplici, lo so perché anch’io sono stato calciatore».

Il dirigente giallorosso continua: «Il rinnovo di Florenzi? Non c’è un problema economico, ma abbiamo deciso di aspettare la fine del campionato. I numeri che stanno venendo fuori non sono veri, non abbiamo ancora avuto un appuntamento definitivo. Alessandro è un giocatore importante per il nostro progetto, poi è nato a Roma, nel nostro settore giovanile, ha un ruolo importante. Dzeko fuori dal mercato? Non è mai stato sul mercato, tutti e nessuno sono sul mercato. L’ho già detto tante volte, noi ascoltiamo le offerte che arrivano e poi decidiamo. Edin ha ancora due anni di contratto, siamo contenti che resti qui perché è un calciatore fondamentale. Florenzi terzino? Non lo so, decide il tecnico. Mi piace avere giocatori come lui che possono essere impiegati in più ruoli. So che a lui piace giocare più avanti, ma da terzino ha fatto una splendida stagione».