Muriel: «Quando devo entrare facciamo sempre gol. Ilicic fa venire il mal di testa»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Muriel, attaccante dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro il Benevento. Le sue parole

Luis Muriel, attaccante dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro il Benevento. Le sue parole.

INFORTUNIO – «Ho un piccolo fastidio che mi trascino da qualche tempo e che dopo mercoledì ho avvertito un po’ di più. Oggi sarei dovuto entrare solo in caso di necessità, ma mi sentivo pronto. Voglio sempre aiutare la squadra quando posso».

ILICIC – «Come’è giocare con lui? E’ molto bello. La partita scorsa, quando mi ha fatto l’assist, gli ho detto che è troppo forte. E’ un giocatore pazzesco. Abbiamo tanti calciatori di qualità, ma lui è qualcosa di unico. Sempre che lieviti sopra gli altri con la sua eleganza. E’ un calciatore da godersi da compagno, mentre per gli avversari è un mal di testa».

OBIETTIVI – «Abbiamo avuto qualche problema legato ai tanti impegni, ma è normale. Ora siamo in un’ottima condizione, vogliamo sognare in grande pensando a una gara alla volta»