Connettiti con noi

Calcio italiano

Napoli, De Laurentiis: «Il calcio è malato dall’alto»

Pubblicato

su

De Laurentiis

Le parole del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis: «Non si vuol capire che non ci sono sufficienti risorse e non si vuole cambiare»

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è intervenuto a margine della presentazione del “Codice di giustizia sportiva FIGC”. Queste le sue dichiarazioni ai cronisti presenti sulle indagini che in questi giorni hanno riguardato la Juve.

COSA TEME – «Ho già detto che il calcio è malato dall’alto. Non si vuol capire che non ci sono sufficienti risorse per andare avanti con questa tipologia di campionati e non si vuole la rivoluzione copernicana perché poi bisogna essere rieletti… Questo è un problema di tutti coloro che poi sono sottoposti a rielezione, nel mondo della Politica e in quello dell’industria, dei sindacati o dello sport. Nel mondo dello sport, purtroppo, la sorveglianza è latente e la volontà di voler modificare e crearsi delle antipatie è difficile trovarla»

CONTINUA A LEGGERE SU JUVENTUSNEWS24.COM

News

video