Napoli, la sconfitta a tavolino torna un’ipotesi credibile: il motivo

© foto www.imagephotoagency.it

Il Giudice Sportivo ha in mano elementi che potrebbero spingerlo a punire il Napoli con una sconfitta a tavolino. La situazione.

Il Napoli non avrebbe rispettato il protocollo sanitario firmato con la Lega Calcio e per questo motivo rischia la sconfitta a tavolino per 3-0.

È la versione riportata oggi da Tuttosport in cui viene evidenziato che dai primi riscontri dell’indagine condotta dalla Procura Federale, il club di Aurelio De Laurentiis non avrebbe predisposto l’isolamento fiduciario dei suoi giocatori dopo la positività di Piotr Zielinski.

Questa mancanza ha portato all’intervento dell’ASL con la famosa circolare che impedito alla squadra di partire per Torino. A termini di regolamento, questa versione dei fatti è interpretabili come un mancato rispetto del protocollo sanitario e quindi punibile con una confitta a tavolino per 3-0.