Napoli, Radosevic: “Darò il massimo per la squadra”

© foto www.imagephotoagency.it

NAPOLI RASODEVIC- Il neo-acquisto del Napoli, Josip Rasodevic è intervenuto ai microfoni del portale croato Jutarnji list, rilasciando un’intervista tradotta da NapoliSoccer.Net. Il giocatore ha tranquillizzato tutti sulle motivazioni del ritardo nell’annuncio uffiale: si è trattato di semplici ma lunghi problemi burocratici. Radosevic si è dovuto recare di persona a Spalato per ottenere il permesso di lavoro per tornare in Italia ma la presenza di un solo consolato italiano ha allungato i tempi di trasmissione degli incartamenti richiesti. Il neo-azzurro si dice felice di arrivare in una grande squadra a contatto con grandi giocatori, e sa di poter contare sull’appoggio della sua famiglia e di persone della sua ex squadra come l’allenatore,che gli ha augurato il massimo per il futuro. Per esprimere la sua contentezza ha dichiarato: “Sto bene e dico che grazie a Dio che sono approdato in un grande club, il merito di tutto questo è dell’Hajduk e dei suoi tifosi che voglio ancora ringraziare. A Napoli mi hanno abbracciato tutti. Pandev mi sta aiutando molto nel capire la lingua. Sto imparando in fretta da Goran e dagli altri compagni”. 

Parole importanti le ha spese per esplicitare i suoi obiettivi: “Dico che sono al 100% e quindi posso anche giocare subito. Voglio farmi trovare pronto e dare il massimo. Questo è quello che per me conta davvero. Il Napoli mi ha inserito in prima squadra e questo già significa tanto.”