Palermo, Lo Monaco: “Divergenze con Zamparini”

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO PALERMO LO MONACO – Dopo l’esonero di Gasperini è arrivato l’addio di Lo Monaco, che dopo pochi mesi ha lasciato l’incarico di amministratore delegato che rivestiva al Palermo. “Quello che conta ora è salvare la squadra, il resto sono chiacchiere. Marino per il dopo-Gasperini? Non ho parlato con Zamparini dei nomi dei tecnici, la decisione è stata prese dal presidente, così come quella di andare in ritiro, senza consultarmi o confrontarsi con me. Non è un addio legato al mercato, c’erano delle divergenze, forse bisognava cambiare totalmente e quindi mi sono fatto da parte”, ha dichiarato l’ex dirigente rosanero, che ha provato a spiegare i motivi delle sue dimissioni.