Connettiti con noi

Calcio italiano

Caso plusvalenze, la FIGC non si arrende: le mosse dopo la sentenza

Pubblicato

su

italia euro 2028

Plusvalenze, la FIGC non ha intenzione di arrendersi dopo la sentenza arrivata nella giornata di ieri: le ultime sulla situazione

Nonostante la sentenza sul caso plusvalenze che ha prosciolto tutti, la FIGC non ha intenzione di arrendersi. Lo riferisce Tuttosport, che indica alcune mosse con cui i vertici federali potrebbero limitare questa situazione.

I vertici federali, infatti, avrebbero considerato la sentenza come l’ennesima urgenza: il problema va risolto e anche presto con una riforma che disincentivi l’uso delle plusvalenze, in particolare quelle a specchio, soltanto per abbellire i bilanci.