PSG, presidente Al-Khelaifi: «Rischiamo perdite colossali»

al-khelaifi psg
© foto www.imagephotoagency.it

Suona l’allarme in casa PSG: l’appello del presidente Al-Khelaifi riguardante la questione del taglio degli stipendi

Intervenuto ai microfoni di RMC Sport, il patron del PSG, Nasser Al-Khelaifi, ha parlato del suo desiderio di trovare un accordo coi calciatori per il taglio degli stipendi.

«Spero che facciano uno sforzo per aiutare il loro club. Conoscono le loro responsabilità, questa crisi può portare un impatto notevole sulle casse del club. Non è un segreto che gli stipendi siano alti; alla fine della stagione rischiamo di subire perdite colossali. È importante terminare la stagione: da questa crisi c’è solo da imparare e dobbiamo riemergere più forti di prima, per il futuro del calcio francese. Dobbiamo essere uniti, senza egoismi. Non esistono grandi club».