Connettiti con noi

Hanno Detto

Ranieri cerca squadra: «Cerco un buon progetto»

Pubblicato

su

A Claudio Ranieri manca il campo: «È come una droga per l’adrenalina che ti entra nel sangue, stare senza e come dormire»

Claudio Ranieri ha rilasciato una lunga intervista a Radio Marca. Di seguito le sue parole.

ALLENARE«Spero che mi venga proposto un buon progetto, voglio davvero continuare ad allenare. Non cerco una squadra in particolare».

COS’É IL CALCIO – «È come una droga per l’adrenalina che ti entra nel sangue. Devi sempre fare il massimo per la tua squadra, per i tuoi tifosi, per i giocatori, per la società, per il mondo intero. Stare senza calcio è come dormire e non mi piace, voglio stare sempre sveglio a guardare tutte le partite».

CARRIERA – «Per fortuna la mia carriera da allenatore è stata migliore che da calciatore. Ed è più lunga, anche se è più difficile essere allenatore che giocatore, perché l’allenatore è il responsabile di tutto: devi gestire bene tutte le cose, se va male il club perde soldi e l’affetto dei tifosi diminuisce».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.