Connettiti con noi

Juventus News

Real Madrid-Juventus, ICC 2018: 3-1 pagelle e tabellino

Pubblicato

su

bernardeschi juventus

Real Madrid-Juventus, International Champions Cup 2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Si conclude con una dura sconfitta la tournée americana della Juventus che contro il Real Madrid perde per 3-1. Dopo un primo tempo tutto sommato giocato bene dalla squadra di Allegri, i bianconeri escono dal match nella ripresa e prestano il fianco alle micidiali ripartenze blancos che grazie ad una doppietta di Asensio stendono la Juve. Per Allegri ora ci sarà l’ultimo test prima dell’inizio del campionato a Villar Perosa nell’amichevole famigliare contro la Primavera bianconera. Occasione per vedere per la prima volta Cristiano Ronaldo con la maglia della Juve.

Real Madrid-Juventus 3-1: tabellino

Real Madrid (4-3-3): Navas 6 (64′ st Lunin 6.5); Carvajal 5 (46′ Odriozola 6.5), Nacho 6 (78′ st Ødegaard sv), Sanchez 6 (78′ st José León sv), Reguilon 5.5; Valverde 6, Kroos 6.5, Ceballos 6.5 (64′ st Borja Maroyal sv); Isco 6 (46′ st Asensio 8), Benzema 5.5, Bale 6.5.

Juventus (4-3-3): Szczesny 5 (63′ st Perin 6); De Sciglio 5.5, Benatia 5 (63′ st Rugani 6), Chiellini 6 (72′ st Barzagli sv), Alex Sandro 5.5; Khedira 5.5 (46′ Fagioli 6.5), Pjanic 5.5 (72′ st Fernandes sv), Marchisio 6; Bernardeschi 6.5, Favilli 6 (64′ st Pereira sv), Cancelo 7.5.

RETI: pt 12′ Carvajal (aut.), 40′ Bale; st 46′ e 56′ Asensio

NOTE: ammoniti Benatia, Alex Sandro, Reguilon

JUVENTUS – IL MIGLIORE:

CANCELO 7.5 – E’ ancora lui il migliore in campo. Bellissima prestazione del portoghese che conferma l’ottimo stato di forma e di preparazione. I suoi cross sono velenosi per la difesa del Real Madrid e da un suo traversone nasce il vantaggio della Juve. Ultimo a mollare, ci prova ancora nella ripresa.

JUVENTUS – IL PEGGIORE:

BENATIA 5 – Inizio piuttosto nervoso e si becca un giallo dopo dieci minuti. Non migliora nella ripresa dove è complice anche del vantaggio del Real Madrid. A metà secondo tempo Allegri è costretto a sostituirlo.

 


Real Madrid-Juventus: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO:  Decisamente meno positiva la ripresa della Juve che a causa di una doppietta di Asensio presta il fianco alla vittoria del Real Madrid. Bianconeri mai pericolosi nella ripresa, forse visti i carichi di lavoro sostenuti in questa prima parentesi di stagione che si sono fatti sentire nella seconda frazione.

94′ st – Finisce qua la partita. Il Real Madrid vince per 3-1.

90′ st – Ultimi scampoli di match. Quattro minuti di recupero.

84′ st – Altra punizione per la Juve, si incarica della battuta Bernardeschi, che serve con u preciso cross Rugani, colpo di testa del difensore toscano che mette a lato.

82′ st – Punizione di Bernardeschi, gran riflesso del portiere dei blancos Lunin che respinge.

80′ st – Brutto fallo di Reguilon su Cancelo. Il giocatore blancos è stato ammonito

79′ st – Ci prova timidamente Pereira, con la palla che finisce larga.

74′ st – Disattenzione del Real, Fagioli non ne approfitta. Il suo tentativo viene intercettato dalla difesa madrilena.

68′ st – Pjanic batte la punizione a sorpresa, il difensore ruba il tempo alla difesa del Real e cerca di beffare Lunin con un cucchiaio, ma spedisce a lato.

67′ st – Bello spunto di Fagioli, messo giù sulla trequarti madridista.

60′ st – Contropiede Real: 4 contro 1. Vinicius cincischia e De Sciglio gli soffia il pallone al momento della conclusione.

56′ st – Ancora ASENSIO! Doppietta per lo spagnolo che elude l’intervento di Benatia e batte Szczesny. Il polacco non esente da colpe: la conclusione di Asensio non sembrava irresistibile.. La Juventus sembra non essere scesa in campo in questo secondo tempo

51′ st – Sugli sviluppi del corner, Chiellini non trova la porta di testa.

50′ st – Juve vicina al pari: Fagioli mette in mezzo, ma il Real si salva in extremis mettendo in angolo.

47 st – GOL ASENSIO! Il Real passa in vantaggio! Difesa juventina rivedibile in questo frangente

46′ st – Allegri concede ancora ampio spazio al giovanissimo Fagioli, un tempo intero per lui con il Real Madrid

Inizia la ripresa!

 SINTESI PRIMO TEMPO: Buon avvio dei bianconeri, che trovano anche il vantaggio grazie a una bella azione di Pjanic, rifinita da Bernardeschi e ottimizzata da un cross micidiale di Cancelo che costringe Carvajal all’autorete. Sul finale di tempo meglio i Blancos, a rete con Bale con un bel tiro dal limite.

45’pt – Termina qui il primo tempo

42′pt – Chiude in affanno la Juve in questa prima frazione di gioco

40′pt – GOL BALE, pareggio Real! Bravo l’attaccante a sfruttare lo spazio al limite e far partire una traiettoria imprendibile per Szczesny

34′pt – Navas allontana con i pugni un traversone pericoloso

31′pt – Ci prova Isco, che si mette la palla sul destro ma tira a lato

26′pt – Adesso è il Real Madrid a far girare la palla, ma finora i Blancos non sono mai riusciti a impensierire Szczesny

24′pt – Palla in profondità per Favilli, fermato per fuorigioco

18′pt – Bel cross in area di Marchisio, che non trova alcun compagno libero

16′pt – Regulon chiude in area su Favilli, ancora pericoloso

12′ GOOLLL JUVEEE IN VANTAGGIOOO!!!! Cancelo mette in mezzo una palla velenosa e Carvajal beffa in suo portiere segnando l’autorete

10′pt – E’ una buona Juve, anche se siamo solo a inizio agosto

7′pt – Kroos manda Bale in porta, l’attaccante non riesce ad agganciare

5′pt – Benatia perde palla malamente e recupero con un fallo che gli costa il giallo

2′pt – Lancio in profondità per Favilli, anticipatpo dal portiere in uscita

Partita iniziata!

Real Madrid-Juventus, amichevole International Champions Cup 2018: formazioni ufficiali


Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Barzagli, Alex Sandro;, Khedira, Pjanic, Marchisio, Bernardeschi, Favilli, Cancelo.
Real Madrid (4-3-3): Casilla; Carvajal, Nacho, Sanchez, Reguilon; Valverde, Kroos, Ceballos; Isco, Benzema, Bale.


Real Madrid-Juventus Streaming: dove vederla in tv

Real Madrid-Juventus sarà trasmessa a partire dalle ore 00.05 in diretta sulle frequenze satellitari di Sky Sport International Cup (canale 208 dello Sky Box, in HD 247). Non è tutto però, perché la partita sarà disponibile anche in streaming per smart tvpc, smartphone, consoles e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite le app Sky Go.


News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.