Roma, agente Brighi: “Poco considerato dall’allenatore”

© foto www.imagephotoagency.it

Nella gara amichevole di ieri la Roma ha effettuato un buon test che è servito per comprendere meglio alcuni movimenti che Luis Enrique sta chiedendo in queste settimane di allenamento ai suoi ragazzi. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport il difensore è stato schierato nel ruolo di difensore centrale e, a ricarare la dose, ci ha pensato il procuratore del giocatore Vanni Puzzolo che ha dichiarato: “Ci stupisce la scarsa considerazione tecnica che riceve rispetto al passato”. C’è aria di possibile partenza per il centrocampista italiano.